Cinguettio

Anche un simpatico cinguettare può fare piacere...

...sia che provenga dal Sonus Alpis o da altrove, dall'Alto Adige, dalle nostre montagne o dalla nostra cultura. Non grandi cose, solo piccoli eventi che rendono il giorno più bello, qualche ora più interessante, che riescono a fare di ogni esperienza un episodio degno di nota. Ci piace condividere questi momenti con voi, questa gioia per gli affabili discorsi e i suoni che risuonano qui. Buon divertimento!

  • Hideaways - i 100 hotel più belli del mondo … e c’è anche il Sonus Alpis!

    Giugno 2019 – In un esclusivo libro, Hideaways presenta i 100 hotel più belli del mondo, e ha nominato anche il nostro Sonus Alpis nella top 100 del mondo!

    Gli editori cercavano (…) „hotel unici, nelle destinazioni più mozzafiate, che dedicano tanta passione e un servizio onnipresente alle esigenze dei loro ospiti, e la cui struttura garantisce privacy e assoluto relax agli ospiti.“

    Che bel riconoscimento – ne siamo davvero orgogliosi!

  • Articolo sul giornale tedesco „Süddeutsche Zeitung“

    Dicembre 2017 – In dicembre, il noto giornale tedesco „Süddeutsche Zeitung“ ha pubblicato un articolo sul nostro Sonus Alpis – ne siamo veramente orgogliosi! Difatti, nella rubrica „Hotel Europa“ vengono presentati ogni settimana alberghi selezionati di tutt‘Europa.

    Il giornalista ed autore Max Scharnigg l’estate scorsa aveva trascorso qualche giorno di vacanza nel nostro Sonus Alpis, e ha adesso raccontato le sue impressioni in un bell’articolo di viaggio.

  • In nuova veste

    Maggio 2017 – Inizia la stagione estiva e il nostro Sonus Alpis si presenta in una nuova veste! Nelle ultime settimane abbiamo rinnovato del tutto la facciata dell’edificio principale.

    Il nostro architetto Hanspeter Demetz, con materiali e colori sapientemente selezionati, ha creato un vero gioiello...

  • Vigilia di Capodanno al Sonus Alpis

    Sera di San Silvestro 2016 – Con i nostri ospiti abbiamo passato una serata straordinaria con musica piacevole e momenti suggestivi.

    Si incominciava con musica tradizionale per passare poi a pezzi classici eseguiti sul nostro pianoforte a coda Schimmel. Indimenticabili le arie ed operette eseguite da un nostro amico cantante. Ed ovviamente, il nostro chef creativo Philipp Schmitz ci ha viziati con un menu squisito e vini pregiati.

    Una serata che ricorderemo a lungo!

  • Sere d’estate, cocktail e musica…

    Agosto 2016 – Dalla riapertura con il nuovo nome Sonus Alpis abbiamo avuto molti ospiti che condividono con noi la passione per la musica. Così, del tutto in linea con lo spirito che governa la nostra casa, l’estate è stata caratterizzata da numerosi incontri particolari e momenti musicali. Ne sono nati interessanti colloqui, intermezzi musicali e talora nuove e profonde amicizie.

    Tutte le serate sono state accompagnate da buona musica: pezzi classici eseguiti sul nostro pianoforte a coda Schimmel, una serata jazz con ospiti della casa o anche sessioni improvvisate di musica tradizionale sulla terrazza al calar del sole. Momenti sempre suggestivi che non si scordano facilmente!

La musica non comincia con il primo suono, ma col silenzio che lo precede. E non cessa con l’ultimo suono, ma col risuonare del silenzio che lo segue.

Giora Feidman

Vacanze al Sonus Alpis